Partner login

Telaio robusto, terminali di protezione

Hultafors - Italia

La robustezza di una livella è determinata dal profilo e dallo spessore del suo telaio, ma anche dalla dimensione dei fori in cui sono alloggiate le fiale. Più grandi sono questi fori, minore è la robustezza; maggiore è lo spessore del telaio, più lunga sarà la vita dell'utensile.

L'alluminio, metallo resistente e leggero

Il profilo di solito è in alluminio, un materiale rigido e resistente ma anche leggero.  Il profilo in alluminio è di lunga durata e non appesantisce la livella. La robustezza del telaio si può testare esercitando una forza dall'alto (flessione) e una forza dai lati (tensione).

Hultafors offre profili di vari tipi. I profili a forma di clessidra sono leggeri e facili da impugnare. I profili squadrati sono molto resistenti.  

Hultafors offre anche livelli con telai di plastica. La scelta ideale per l'edilizia, poichè il cemento non aderisce alla plastica.

un profilo robusto sopporta grandi sollecitazioni

Il profilo viene testato per misurarne la resistenza alle pressioni elevate da sopra e dai lati. Il peso è un ottimo indicatore della qualità di una livella. Le livelle Hultafors pesano tutte più di 500 gr. per metro .

terminali di protezione

In caso di caduta o di urto il profilo è protetto da tappi terminali di alta qualità, facili da togliere e da reinserire.  

la lunghezza conta

Anche la lunghezza di una livella gioca un ruolo importante – più lunga è la livella, più accurata risulta la misurazione. Comunque, quando si utilizzano livelle particolarmente lunghe, è importante fare attenzione che queste non siano deformate o incurvate . Per assicurare loro una lunga durata le livelle Hultafors vengono sottoposte a pressioni elevate nel corso di severi test.

Anche una livella di alta qualità può non bastare se è troppo corta. Ecco perchè Hultafors offre livelle di diverse lunghezze per ogni esigenza.

Inoltre

5 pregi delle nostre fiale

Le capsule che contengono il fluido che permette la lettura di una livella sono dette fiale. Il liquido nelle fiale è normalmente a base d'olio o alcool per permettere alla bolla di muoversi liberamente.

Fiale

Guida all'acquisto

Troppe livelle tra cui scegliere? Ecco una guida per facilitare l'acquisto

Guida all'acquisto

Uno sguardo alla storia

Nessuno sa quando le livelle siano state inventate. Certamente si sa che i Romani usavano contenitori pieni d'acqua per controllare l'inclinazione dei loro famosi acquedotti.

Come tutto è cominciato

La livella per tutte le tasche

Le livelle Hultafors tascabili MPL e MPL magnetica sono tascabili, praticissime per il lavoro quotidiano.

Livelle tascabili

Fai una domanda